prenota

Carbo Craving: la voglia pazza di carboidrati

Carbo Craving: la voglia pazza di carboidrati

Anche tu ti riconosci in quella fame pazzesca, in quella voglia irrefrenabile di mangiare dolci? O pane? O patatine? Insomma carboidrati.

Per capire come funziona il “Carbo-Craving” bisogna sapere che la sensazione di fame è legata ad aspetti fisiologici ma anche psicologici, a questo proposito alzi la mano chi non si è mai appagato con un po’ di cioccolato.

Il nostro stato emotivo incide molto sulle nostre scelte alimentari e, in molti casi, i cibi vengono preferiti proprio in base all’effetto che producono sull’umore. In pratica nasce in noi un desiderio sempre più forte di ricerca di quel determinato alimento, che sappiamo sarà fonte di soddisfazione e di piacere.

Ogni volta che ingeriamo un pasto a base prevalente di carboidrati (di qui il nome di craving da carboidrati), come pasta, pane, riso, patate, frutta, cibi confezionati, merendine,  l’organismo risponde con una maggiore produzione di serotonina, con un effetto decisamente rilassante e antidepressivo.

ECCO UN’INFORMAZIONE IMPORTANTE: Il nostro organismo è intelligente e fa in modo che la produzione di serotonina sia mossa anche da altre fonti alimentari, o anche dall’attività fisica.

Ecco difatti alcuni utili consigli per controllare il “Carbo-Craving”.

Per prima cosa non seguire diete altamente ipocaloriche e prive o a ridotto contenuto di carboidrati, ma diete equilibrate includendo tutti i macronutrienti necessari (proteine, grassi e carboidrati) sia ai pasti principali che durante gli spuntini.

Evitare di saltare i pasti ma, al contrario, oltre ai pasti principali inserire gli spuntini, anche se non si avverte la fame, cercando di non far trascorrere più di 4-5 ore tra un pasto e l’altro; così facendo si potranno evitare abbassamenti dei livelli di zucchero nel sangue.

Tentare di controllarvi quando avvertite la sensazione di fame, cercando di non “addentare” la prima cosa che vi capita aspettando qualche minuto e non utilizzare snack o cioccolatini o alimenti confezionati e ricchi in salse.

Ottimo invece è il consumo di carboidrati a basso indice glicemico, optando per quelli integrali che sono ricchi in fibre ed aiutano a raggiungere il senso di sazietà e ridurre di conseguenza la fame, aumentando altresì il consumo di proteine e verdura.

Cosa aspetti?

Da Sanasnella il primo passo è una consulenza gratuita per individuare i tuoi bisogni e valutare ciò che è meglio per te.

Chiamaci allo 0362 559010/3396447669 e prenota il tuo appuntamento!

Iscriviti alla nostra Newsletter

Iscriviti alla newsletter per ricevere anteprime esclusive, promozioni e novità.
Iscriviti
© Copyright 2017 - Sanasnella Beauty Center - P.IVA: 02490180961 - Privacy Policy